martedì 10 settembre 2019

Un mio corso su diritto d'autore e Creative Commons alla Biblioteca Teßmann di Bolzano

Lunedì 23 settembre sarò a Bolzano per un corso su Diritto d'autore e Creative Commons in ambito bibliotecario organizzato dalla Biblioteca Provinciale Teßmann.
Il corso si estenderà per tutta la giornata dalle ore 9 alle ore 17, con pausa pranzo di un'ora e si terrà presso il Centro parrocchiale (Via Parrocchia, 24).
Il corso è aperto a tutti gli interessati ma ha un limite massimo di iscrizioni dovuto alla capienza dell'aula; è quindi assolutamente necessario iscriversi per tempo scrivendo via email all'organizzatrice Monica Kostner (monica.kostner@tessmann.it).



lunedì 2 settembre 2019

Il master Progettazione, Organizzazione e Comunicazione delle Attività Musicali: nuova avventura come docente al Conservatorio di Torino

Per l'imminente anno accademico sono stato coinvolto come docente in un nuovo interessante Master Universitario (di secondo livello, 60 CFU) presso il Conservatorio di Torino intitolato "Progettazione, organizzazione e comunicazione delle attività musicali".
Come si legge sulla pagina ufficiale,
il master intende fornire strumenti teorico pratici adeguati alla progettazione e alla gestione di attività di spettacolo musicale, alla pianificazione di indirizzi professionali attinenti alle competenze musicali acquisite nel percorso AFAM.
Il piano didattico proposto permetterà ai partecipanti di acquisire conoscenze e competenze tecniche indispensabili per porsi in modo professionale rispetto ai contesti in cui si troveranno ad operare come musicisti e/o professionisti legati alla progettazione e organizzazione dello spettacolo.
Obiettivo del Master è creare le competenze per gestire le complesse difficoltà legate al lavoro artistico, per questo il progetto didattico prevede la collaborazione di con Istituzioni musicali e la partecipazione di docenti di riconosciuto prestigio nel settore.
Saranno approfonditi aspetti legati ad aree specifiche, come progettazione e organizzazione, comunicazione, legislazione dello spettacolo e ricerca fondi, sponsor e partnership, audience development e audience engagement, aspetti fiscali e amministrativi nello spettacolo, impiegando un approccio basato sugli aspetti pratici e sulle esperienze dirette.
Il percorso di studi prevede un totale di 360 ore di lezione/attività, 690 ore tra stage, seminari e prova finale e 450 ore di studio individuale.
In collaborazione con altri due docenti (Lorenzo Ferrero e Andrea Maggiora), mi occuperò della parte dedicata al contesto normativo che comprende:
- diritto e legislazione dello spettacolo;
- diritto d’autore e proprietà intellettuale: quadri normativi, procedure SIAE;
- nuove opportunità: copyleft, Creative Commons, nuove forme di gestione del diritto d'autore.
È possibile fare domanda di ammissione fino al 20 ottobre; e le ammissioni verranno comunicate entro il mese successivo.
A questo link trovate tutte le informazioni sul master (compresi i moduli per fare domanda) e di seguito riporto la locandina diffusa dal Conservatorio di Torino (che pubblicizza anche altri due interessanti master, tra cui uno in bibliografia e biblioteconomia musicale).