giovedì 16 settembre 2021

Libertà è condivisione: il mio intervento al Festival Filosofia di Modena (con Makeitmodena)

Quando in questi mesi mi hanno contatto per programmare eventi dal vivo, c'era sempre quella sensazione di incertezza dovuta a ciò che abbiamo vissuto in quest'ultimo anno e mezzo. "E se poi all'ultimo momento arriva qualche decreto/ordinanza che ci obbliga ad annullare l'evento o a farlo online?", era il dubbio ricorrente. A quanto pare però – almeno per ora – gli auspici sono buoni e quindi posso finalmente annunciare il mio ritorno sul "palco scenico" (se così vogliamo chiamarlo). In questo mese di settembre infatti ho in programma due interventi come relatore, di cui il primo sarà domani all'interno del Festival Filosofia di Modena.


Quest'anno il tema del festival è la libertà e gli amici di Makeitmodena Palestra Digitale (con cui ho avuto modo di collaborare in varie occasione in passato) hanno pensato di organizzare tre incontri-dibattito su temi chiave delle libertà digitali: "Open content: libertà è condivisione" (venerdì 17 settembre pomeriggio), "Open data e IoT" (sabato 18 settembre mattino), "Open data e IoT: paesaggio di voci" (sabato18 settembre pomeriggio).

Io parteciperò come relatore principale al primo dei tre incontri, che si terrà appunto domani pomeriggio alle 17:30 presso la Sala Civica Quartiere 1 (Piazza Redecocca, 1).

La partecipazione dal vivo è gratuita ma è richiesta l'iscrizione compilando l'apposito form e ovviamente è richiesto il rispetto delle comuni norme anti-COVID. Tutti gli altri dettagli sono disponibili a questo link.

Per chi invece non potesse presenziare, è possibile seguire tutto l'incontro in diretta streaming dal canale YouTube di Makeitmodena.

____________EDIT____________


Riporto qui il video del mio intervento


Nessun commento: