martedì 10 luglio 2018

L'indice completo del libro "Open Source, software libero e altre libertà" di Carlo Piana

Riporto di seguito l'indice completo del libro "Open Source, software libero e altre libertà. Un'introduzione alle libertà digitali" di Carlo Piana. Maggiori dettagli sull'opera, qui.


  • Prefazione (di Roberto Di Cosmo)
  • Introduzione
  • Brevi cenni sull’universo (aperto)
    • Ecce homo restrictivus!
    • I benefici dei commons e la tragedia degli anticommons
    • Gli strumenti dei commons sono strumenti legali
    • Il copyleft
    • Prime conclusioni

  • Una breve storia personale del software libero
    • In principio era l’ignoranza
    • E l’ignoranza si fece approssimata conoscenza: il misterioso “codice sorgente”
    • Tre protezioni su un unico oggetto
    • Le licenze
    • La seconda fase: il copyleft
  • Le licenze di software libero (open source)
    • Software libero, software non libero; software open source, software non open source
    • La Open Source Definition
    • Proliferazione
    • Le famiglie delle licenze: divisione tra vari livelli di copyleft
    • Licenze non copyleft
    • Licenze di copyleft forte
    • Licenze di copyleft debole
    • Il copyleft “di rete”
    • Concludendo
  • Licenze di software libero e modelli di business
    • Viene prima l’uovo o la gallina?
    • Qualcosa di nuovo, qualcosa di vecchio, qualcosa di prestato, qualcosa di rosso
    • Scegliamo la licenza, no, il modello di business, no, cosa?
      • Dual licensing
      • Open Core
      • Subscription/personalizzazioni ibridi
      • Modelli di subscription “puri”
      • Il marchio
    • Conclusioni
  • I contenuti open e le Creative Commons
    • Le Creative Commons: una famiglia di licenze “open” (ma anche non) per i contenuti creativi
    • Attribution (by)
    • Share alike (SA)
    • Non Commercial (NC)
    • No derivatives (ND)
    • Così quante ne abbiamo?
    • Creative Commons Zero (CC0)
    • Come applicare la licenza a un contenuto
    • Conclusioni
  • Ponti, torri, vele e lo strano caso della libertà di panorama
    • La scomparsa del diritto di panorama
    • Il copyright sulle opere architettoniche
    • Un po’ di analisi economica
    • Sulla Tour Eiffel, a più di settant’anni dalla morte dell’autore
    • Conclusioni
  • Standard e open standard, il diavolo si annida nei dettagli
    • C’è standard e open standard
    • Standard Aperti
      • Uno standard è aperto quando è accessibile
      • Uno standard è aperto quando è gestito imparzialmente
      • Uno standard è aperto quando non discrimina
    • Standard e brevetti: questo matrimonio non s’ha da fare (rinvio)
    • OOXML e altri orrori
  • Open standard e brevetti
    • La funzione dei brevetti nell’economia
      • La teoria economica fondamentale
      • La limitazione della protezione è funzionale allo sviluppo della tecnologia nel settore protetto
      • Il cross licensing, il primo fallimento
    • I brevetti tecnologici
    • Entrino gli standard (nel software)
      • Il gioco degli standard e dei brevetti “necessariamente violati”
      • Le licenze RAND e i patent pool
      • Le licenze RAND e le licenze di Software Libero / Open Source
  • Brevetti e software: per chi suona la campana?
    • La sentenza e i precedenti
    • Dissenting e concurring opinion
    • Il caso contro i brevetti software del Giudice Mayer
      • L’ambito di protezione è sproporzionato al valore di ciò che viene “rivelato”
      • L’incentivo all’innovazione viene dato in un momento sbagliato
      • Il loro mero numero ne fa un problema in sé
      • I brevetti software per loro natura mancano dei naturali confini che i brevetti in altri campi offrono
    • È tutto?
  • I dati aperti (open data)
    • Come si chiudono i dati
      • Dati chiusi perché non rivelati, o segreti
      • Dati chiusi perché oggetto di un diritto di privativa
      • Dati chiusi perché illeggibili
      • Dati semi-chiusi perché diffusi solo in forma aggregata o con insufficiente dettaglio
    • Perché offrire dati aperti
      • La scelta del “se” pubblicare
      • La scelta del “come” pubblicare: la licenza

  • API e nuvole, la faccia chiusa del web
    • Un problema di disponibilità
    • Un problema di API
    • Il segreto: specifiche non documentate, che ballano il Samba
    • I brevetti
    • Copyright
    • Andiamo nelle nuvole
    • Un cenno all’antitrust e conclusioni
  • Nuvole aperte, nuvole chiuse e nuvole nere
    • Cos’è il cloud
    • Le libertà del cloud
    • Migrazione: anche una questione di costi
    • Interoperabilità
    • Sicurezza e privacy
    • Conclusioni
  • Lista delle più comuni abbreviazioni
  • Postfazione (di Simone Aliprandi)

Nessun commento: