martedì 6 novembre 2018

La nuova direttiva UE sul copyright: un dibattito aperto: tavola rotonda a Firenze

Mercoledì 14 novembre (mattina) parteciperò a una tavola rotonda intitolata "La nuova direttiva UE sul copyright: un dibattito aperto" e organizzata presso l'Università degli Studi di Firenze. Il mio intervento si occuperà delle possibili ripercussioni della nuova direttiva nel panorama normativo italiano e i potenziali effetti in ambito accademico e scientifico.
La location sarà l'Aula 0.05 dell'Edificio D15 nel Polo delle Scienze Sociali in Piazza Ugo di Toscana, 5.

Come si legge sul sito di UniFI, la giornata vuole offrire la possibilità di una discussione libera e aperta sulle clausole che hanno creato maggior dibattito, anche nell’opinione pubblica, e sulle eventuali ripercussioni o conseguenze per il contesto accademico e per la scienza aperta.

L’incontro, promosso e organizzato dalla Commissione per l’accesso aperto dell'Università di Firenze, sarà l’occasione per analizzare la nuova direttiva UE sul copyright, così come attualmente si presenta, dopo la votazione del Parlamento Europeo dello scorso 12 settembre.
La mattinata sarà aperta da un videomessaggio dell'europarlamentare Isabella Adinolfi.
La partecipazione è libera e gratuita per gli appartenenti all'Università di Firenze; per questioni organizzative, agli interessati non appartenenti all'Università di Firenze è richiesta la registrazione (ma la partecipazione rimane comunque gratuita).

Riporto di seguito il programma e la locandina dell'evento.

09.30 - Saluti istituzionali e Introduzione
Francesco Cingari, Dipartimento di Scienze giuridiche, Università di Firenze
Marco Bindi, prorettore alla Ricerca Nazionale e Internazionale e presidente della Commissione Open Access, Università di Firenze

09.50 - Isabella Adinolfi, deputata del Parlamento Europeo (videomessaggio)

10.00 - “Copyright in the Digital Single Market: origins and evolution of the new directive”
Giovanni Sartor, Università di Bologna e European University Institute
Urszula Furgal, European University Institute

10.40 - “Le possibili ripercussioni della nuova direttiva nel panorama normativo italiano e i potenziali effetti in ambito accademico e scientifico”
Simone Aliprandi, avvocato esperto di diritto d’autore e Open Access

11.20 - “Il luddismo di Lady GAFA: direttiva, diritto d’autore e innovazione”
Piero Attanasio, Associazione Italiana Editori

11.50 - “La posizione di Wikimedia nel dibattito sulla nuova direttiva”
Luca Martinelli, Wikimedia Italia

12.20 - Dibattito, moderatore Mauro Guerrini, membro Commissione Open Access CRUI e MIUR e docente di Biblioteconomia, Università di Firenze

12.50 - Domande e dibattito

13.00 - Conclusioni

Nessun commento: