martedì 10 aprile 2018

La faccia agghiacciata di Zuckerberg al Congresso degli Stati Uniti

Sto seguendo in diretta il dibattito al Congresso degli Stati Uniti che vede protagonista (in una scomoda posizione) Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook.
Non dico nulla. Mostro solo due screenshot della faccia di Zuckerberg, perché credo che siano sufficienti per far capire la situazione.
La diretta è disponibile sulla pagina Facebook di Vox (qui sotto l'embedd del video).






1 commento:

nunpetrus ha detto...

Certo, stampa e TV che perdono inserzionisti pubblicitari a ritmo costante e che vedono facebook stipulare accordi per pubblicità di cui prima detenevano la maggior fetta, non aspettavano che una violazione degli accordi contrattuali di una società terza per dipingere facebook come un mostro assai più di quanto in realtà non sia.ed ecco la loro vendetta: per non parlare delle sparate e vanterie di Cambridge Analitica che i suddetti media fanno passare per verità e certezze, ricordiamoci del grido di dolore di certi giornalisti all'elezione di Trump: COME FAREMO ORA, COME FAREMO, già, come faranno se la gente è sempre meno influenzabile dai giornalisti? Risposta: aspettiamo il momento buono per dare addosso a facebook