lunedì 16 ottobre 2017

Licenze d'autore: a Trento quattro giorni di formazione per musicisti

Nel mese di novembre, per quattro incontri, sarò il docente di un corso di formazione intitolato "Licenze d'autore: le frontiere live e web della musica" e organizzato in quel di Trento da Mattia Pessina (giovane imprenditore attivo nel settore della comunicazione digitale), in collaborazione con il Comune di Trento.
I miei quattro incontri seguiranno il seguente calendario e avranno i seguenti argomenti (che potranno essere ancora oggetto di qualche rifinitura).

Mercoledì 8 novembre: Principi base di diritto d'autore
  • Che cosa tutela di preciso il diritto d'autore
  • Come si acquisiscono i diritti d'autore su una propria opera
  • La tutela della paternità dell'opera e il plagio
  • Tipologie di diritti: diritti morali, diritti di utilizzazione economica e diritti connessi (con focus su quelli rilevanti in campo musicale)
  • Chi sono i titolari dei diritti (con focus su quelli più rilevanti in campo musicale)
  • Quando il diritto d'autore scade: il pubblico dominio (cenni)
  • Libere utilizzazioni ed eccezioni al diritto d'autore (cenni)
  • Quali diritti nel mondo digitale?

Giovedì 9 novembre: Contratti, termini d'uso e licenze
  • Introduzione: liberatorie, licenze, contratti di cessione
  • Il contratto di edizione musicale
  • I contratti di rappresentazione e di esecuzione
  • I termini d'uso delle piattaforme online (YouTube, SoundCloud...)
  • Introduzione al fenomeno open licensing
  • Le licenze Creative Commons in ambito musicale

Mercoledì 15 novembre: Tutela del brand e promozione online del proprio progetto musicale
  • La tutela dei diritti di immagine degli artisti
  • Introduzione alla tutela del brand in campo musicale
  • La ditta e l'insegna
  • Il marchio registrato vs marchio di fatto
  • Marchio di forma, marchio sonoro, marchio di colore e altre tipologie di marchio
  • Il nome, lo pseudonimo, il nome a dominio
  • [ci sarà poi una parte sulla promozione online del progetto musicale, curata da Mattia Pessina]

Giovedì 16 novembre: La gestione collettiva dei diritti e le cooperative di musicisti
  • Le società di gestione collettiva
  • La SIAE: storia e natura giuridica dell'ente
  • L'equo compenso per copia privata
  • Avere a che fare con la SIAE: lato titolari dei diritti
  • Avere a che fare con la SIAE: lato utilizzatori delle opere
  • La gestione collettiva dei diritti connessi (SCF, Nuovo IMAIE, etc.)
  • La questione del monopolio
  • La liberalizzazione del settore e le relative problematiche
  • [ci sarà poi una parte sulle cooperative di musicisti e sugli aspetti fiscali/previdenziali trattata da altro docente]



Tutti gli incontri si tengono in orario serale dalle 18 alle 22, e comprendono un buffet aperto a tutti i partecipanti.
Inoltre, sabato 25 novembre ci sarà un quinto incontro conclusivo, sotto forma di convegno/dibattito, intitolato "Il futuro del diritto d'autore nella musica" a cui parteciperanno Alfredo Esposito di Patamu e Lucian Beierling di SoundReef.

Per il pacchetto completo (comprensivo quindi della partecipazione ai cinque incontri, del materiale didattico e del buffet) è richiesta una quota di partecipazione - davvero simbolica - di 25 euro a persona. Il materiale didattico da me realizzato verrà comunque rilasciato liberamente con una licenza Creative Commons.
Tra l'altro è stata prevista anche la possibilità di seguire il corso in streaming (previa iscrizione, al costo di 20 euro). Quindi anche chi non è della zona di Trento potrà partecipare.

Le iscrizioni sono aperte fino al 31 ottobre e possono essere inoltrate compilando il form che si trova a questo link. Per rimanere aggiornati sull'iniziativa, potete anche seguire l'apposita pagina Facebook.

Chi volesse organizzare un corso simile e volesse coinvolgermi come docente può contattarmi seguendo le indicazioni nella sezione "formazione" del mio sito web (VAI).

Nessun commento: