giovedì 8 gennaio 2015

"Se non paghi ti sputtano": succede ad Oristano

Un titolo ironicamente sopra le righe per una vicenda che sotto le feste natalizie appena trascorse ha attivato un acceso dibattito sul difficile equilibrio tra trasparenza e privacy: quella della pubblicazione da parte del Comune di Oristano di una lunga lista di cittadini che non hanno pagato "multe" inflitte dalla polizia locale della città.
Il metodo però desta alcuni dubbi a livello di legittimità giuridica e di buon gusto. Ecco un mio commento uscito oggi su MySolutionPost che riporta anche la voce del collega Giovanni Battista Gallus.
__________________

Qualcuno diceva emblematicamente che la privacy serve a tener nascoste le cose che interessano a tutti e la trasparenza invece a far conoscere a tutti le cose che non interessano nessuno.
Proprio a cavallo delle feste vi è stato un acceso dibattito sulla scelta compiuta dal Comune di Oristano di pubblicare sul proprio sito una lista dei cittadini che non hanno... [continua a leggere su MySolutionPost]

Nessun commento: