giovedì 11 dicembre 2014

Con licenza di vendere. "Qualcun altro lo farà"

Creative Commons ha tanti pregi a patto di essere consapevoli di quello che si fa. E di quanto possono fare altri di conseguenza.

Se nello scorso articolo ho parlato (con un certo orgoglio) di un esempio di successo del modello Creative Commons, questa volta devo ahimè controbilanciare il karma raccontando un episodio non altrettanto virtuoso.
Semplificando, il fotografo Tizio ha caricato online alcune sue... [continua su Apogeonline]

Articolo uscito su Apogeonline l'11 dicembre 2014. Apri l'articolo.

Nessun commento: