lunedì 18 marzo 2013

Perseverare è Microsoft. A pagare c'è sempre tempo

Basteranno le multe per abuso di posizione dominante a scalfire la convenienza del monopolista che sembra dimenticarsene?

Qualche commento sull'ennesima sanzione a Microsoft per mancato rispetto dei principi sulla libera concorrenza.

Articolo uscito su Apogeonline il 18 marzo 2013.
Leggilo qui.

Nessun commento: