giovedì 18 ottobre 2012

Motori di apertura. Creatività ben più che common

Nella giungla delle licenze più e meno “open” arriva finalmente uno strumento per comprenderle con maggiore facilità.
Si tratta di un sito che, atteggiandosi a motore di ricerca, permette di cercare all’interno del proprio database una delle decine di licenze “open” attualmente disponibili (indipendentemente che siano per software, dati o opere creative) come quelle di... 

Articolo uscito su Apogeonline il 18 ottobre 2012.
Leggilo qui.

Nessun commento: