martedì 4 settembre 2012

I risultati della mia survey sul copyright nell'era digitale

Forse qualcuno necessita di un riepilogo delle puntate precedenti.
Il 1° febbraio 2011 annunciai su Internet (attraverso vari canali come mailing lists, social network, articoli...) l'apertura di una web survey su alcuni aspetti di carattere sociologico relativi al diritto d'autore nell'era digitale. Si trattava di un questionario abbastanza consistente che ho realizzato come parte della mia ricerca di dottorato e che ho appunto promosso online sia in versione italiana che in versione inglese.
Fin dall'inizio ho sempre promesso "solennemente" che tutti i risultati della ricerca (ovvero i dati e le opere scientifiche e divulgative basate su di essi) sarebbero stati diffusi con un approccio "open", utilizzando licenze di libera distribuzione. Adesso che il mio dottorato si è concluso e ho discusso la tesi, è giunto il momento di tener fede a questa promessa.
Questo sito, quindi, è una sorta di estratto/derivazione della mia tesi di dottorato intitolata "Il diritto d'autore nell'era digitale. Una ricerca empirica su comportamenti, percezione sociale e livello di consapevolezza tra gli utenti della rete" e discussa nel gennaio 2012 presso il dottorato in Società dell'informazione dell'Università di Milano Bicocca.
Ecco l'url ufficiale: www.aliprandi.org/copyrightsurvey. Buona navigazione.
___________________________

- vedi intervista raccolta da Flavia Marzano e uscita il 04/09/12 su Wired.it
- vedi articolo precedente relativo alla prima presentazione pubblica dei risultati presso l'Università Bocconi
- vedi articolo precedente con indice generale della tesi di dottorato

Nessun commento: