martedì 25 gennaio 2011

Copyleft-Italia cerca collaboratori per progetti in lingua inglese

Il Progetto Copyleft-Italia.it cerca collaboratori che abbiano buona conoscenza della lingua inglese scritta per l'aggiornamento di progetti pre-esistenti e l'avviamento di alcuni progetti nuovi. Titoli preferenziali sono periodi di studi all'estero in paesi anglofoni, una minima comprensione del linguaggio giuridico-economico e una generale dimestichezza con le tecnologie informatiche e telematiche. I candidati devono essere dotati oltre che di tali competenze anche di spirito di collaborazione, elasticità e motivazione verso i principi di condivisione della conoscenza di cui Copyleft-Italia si fa portavoce.
Altro requisito è la disponibilità a lavorare in modalità remota, con incontri organizzativi virtuali in videoconferenza e consegne attribuite via email.
L'offerta è ovviamente rivolta ad ambo i sessi e potrà valere ai fini di stage universitario, compatibilmente con i requisiti imposti dalle singole università di provenienza.
Gli interessati possono inviare breve curriculum all'indirizzo info [at] copyleft-italia.it.

Nessun commento: