giovedì 1 maggio 2008

PAAL 2008: pubblica amministrazione aperta e libera... anche nei contenuti e nei dati

Solo poche righe per dare notizia dell'evento PAAL 2008 - Pubblica amministrazione aperta e libera tenutosi nei giorni di 17 e 18 aprile a Pula (Cagliari): evento giunto alla sua seconda edizione dedicata al tema "Dalle Tecnologie Aperte alla Libera Circolazione dei Contenuti Digitali". L'edizione dell'anno scorso, dedicata invece al tema "Opportunità, Criticità ed Esperienze nell’Adozione di Standard Aperti e Software Libero nella Pubblica Amministrazione", è stata lo spunto per realizzare l'interessante pubblicazione "Finalmente libero! Software libero e standard aperti per le pubbliche amministrazioni" edita da McGrawHill e legato alla quale vi è un sito/social-network.
Quest'anno ho avuto l'opportunità di partecipare come relatore e di presentare un paper dal titolo "Copyleft e banche dati", disponibile online sul sito dell'evento (e al più presto anche su Copyleft-Italia.it) sotto licenza Creative Commons.
La speranza è che anche dall'edizione di quest'anno possa nascere una pubblicazione altrettanto interessante e rilasciata interamente in regime di copyleft.
Si può leggere un utile reportage dell'evento sul blog di Arturo Di Corinto.
A breve sul sito dell'evento (www.paal2008.it) dovrebbero essere presenti anche gli streaming video di tutti gli interventi.

Nessun commento: