venerdì 16 maggio 2014

I risultati dell'indagine AIGA sull'attuazione del processo telematico

Venerdì 9 maggio e sabato 10 maggio a Parma si è tenuta #lanuovagiustizi@, la Prima conferenza nazionale sull'ordinamento giudiziario (programma completo).
Nel pomeriggio di venerdì si è dibattito sullo status del processo civile telematico oggi a 6 settimane dalla fatidica data del 30 giugno e sulla base dei dati raccolti da AIGA con un'apposita indagine.
Dall'indagine sembra emergere una situazione ancora troppo incerta e un livello di attuazione troppo "a macchia di leopardo". Secondo i dati AIGA, solo due tribunali su tre sono effettivamente pronti, e, come si sottolinea in un apposito lancio di agenzia (che riportiamo in versione immagine ex art. 70 comma 1bis legge 633/41), "i risultati non sono affatto confortanti". [cliccare sull'immagine per ingrandirla].



Riportiamo di seguito anche l'audio dell'intervento di Luigi Martin di AIGA, in cui si presentano i risultati dell'indagine, come registrato e pubblicato dal sito RadioRadicale.it (sotto licenza CC by 2.5 Italia - vedi fonte).
Per l'audio dell'intera giornata, invece, clicca qui.

Report: l'indagine AIGA sull'attuazione del PCT. 30.06.2014: Apocalypse now? Luigi Martin (responsabile Nazionale AIGA per il PCT)



A questo intervento, nel pomeriggio di venerdì, è seguta una tavola rotonda dal titolo "Il Processo Civile Telematico: una grande opportunità per i cittadini, le imprese e l'economia" con interventi di Giuseppina Casella, C.S.M.; Daniela Intravaia, Direttore Generale D.G.S.I.A.
Poi è stata la volta di un dibattito con diversi punti di vista sul tema:
• Il punto di vista dell’Avvocatura - Maurizio Sala, Avvocato in Milano
• Il punto di vista della Magistratura - Barbara Fabbrini, Giudice del Tribunale di Firenze
• Il punto di vista del Ministero - Giulio Borsari, D.G.S.I.A.;
dibattito che sembra la versione meno ironica di quello da me prospettato nell'articolo "La digitalizzazione della giustizia italiana: a chi tocca?".

Infine vi è stato il workshop "Il pagamento telematico delle spese di giustizia: questo sconosciuto", introdotto da Leonardo Pasetto (Giunta Nazionale AIGA) e tenuto da Simone Corso (Responsabile Sviluppo Giuridico Nord UniCredit Credit Management Bank).

Nessun commento: