martedì 29 maggio 2012

Chi ha incastrato ChromeOS? I danni del monopolio nel mercato PC

La soluzione alternativa di sistema operativo di Google finora non ha fatto breccia. Forse il motivo non va ricercato nella bontà della soluzione.

Articolo uscito su Apogeonline il 29 maggio 2012.
Leggilo qui.

mercoledì 23 maggio 2012

È nata la certificazione per LibreOffice. Fiducia e competenza, open e garantite

Sarà un italiano, Italo Vignoli, a coordinare l’attività del comitato istituito appositamente da Document Foundation.

Articolo uscito su Apogeonline il 23 maggio 2012.
Leggilo qui.

lunedì 21 maggio 2012

Opendata graph

I realized a diagram including all the most important opendata licenses that are now available, and classifying them according to their legal effects (attribution and share-alike, attribution only, public domain). I hope this work can be useful to better understand the actual situation of database (open)licensing.


By clicking here you can download the PDF file with the complete version of the diagram.

If you like to deepen this topic, you can also read my article:
- Italian version: Open licensing e banche dati (Informatica e diritto, n. 1-2/2011);
- English version: Open licensing and databases (International Free and Open Source Software Law Review, Vol 4, No 2, 2011)

If you appreciate my work, I will be grateful if you will share this contents and correctly attribute them to me linking to this page.

PS: if you want to deepen how these licenses work on geodata, see the FreeGIS.net Project (an interesting project based in Bolzano which I am collaborating with).

mercoledì 16 maggio 2012

Perché è il momento di leggere i termini d'uso. Più chiarezza, da un lavoro di comunità

Motivi evidenti per cui, delle tante cose che si possono leggere sull’enciclopedia libera per definizione, è il turno dei (nuovi) termini di utilizzo.


Articolo uscito il 16 maggio 2012 su Apogeonline. Leggilo qui.

lunedì 7 maggio 2012

Inscatolata la libertà. Lotta per la disintermediazione vera

La tutela della privacy e dei dati personali potrebbe essere affidata domani a un piccolo apparecchio azionato da software libero.


Articolo uscito il 7 maggio 2012 su Apogeonline. Leggilo qui.